I falsi profeti del posizionamento nei motori di ricerca

Oggi facciamo un po’ di autocritica sulla categoria. Lo facciamo ridendo.
Qualche giorno fa un collega che stimo molto se n’è venuto fuori con questa “vuoi essere primo sui motori di ricerca? corri“.
E poi mi sono imbattuto in questo: le 10 ragioni per cui uno non è un “advanced SEO”.
Alla base di tutto c’è che ormai l’ottimizzazione per i motori di ricerca è un’esigenza nota anche alle aziende e molti professionisti o semplici smanettoni fiutando il soldo facile si presentano ai clienti promettendo risultati mirabolanti e strampalati.

Ma c’è molta improvvisazione, molto pressapochismo.

Se ti viene proposto il primo posto nei motori di ricerca, sappi che questo non basta da solo per farti aumentare il fatturato. Non tutti i seo sono esperti di marketing in senso lato.

Rispondi