La SEO è destinata a morire?

la seo e destinata a morire
La notizia bomba è che entro il 27 di novembre, quando andremo a consultare le analytics dei nostri siti non avremo più nessun riscontro, abbastanza certo, sulla parola chiave che ha veicolato il click sulle nostre pagine. Dobbiamo dire addio all'accuratezza dei dati analitici sugli accessi? Secondo me si. Non fosse altro per il fatto che sempre più siamo utenti multi device e lo stesso sito, spesso e volentieri, lo visitiamo più volte in un giorno con dispositivi diversi e questo da

SEOrock, considerazioni finali

seorock considerazioni finali
Non è il cartoncino giallo che attesta il valore di un SEO, ma l'esperienza acquisita sul campo. Però è comunque bello esternare anche visivamente una specie di "io c'ero". La 3 giorni del SEOrock è stata tirata dura, nel senso che la carne al fuoco era molta: ormai (quasi tutti) si sono accorti che le attività SEO non sono la panacea per tutti i mali ma sempre più chi si occupa di Search Engine Marketing deve saper sconfinare in altre discipline come marketing management puro e la psicol

SEO specialist

seo specialist
Ieri, al termine del corso, il docente Alessandro Cuomo, mi ha rilasciato il diploma di SEO Specialist. Attesta che di search engine optimization, ovvero ottimizzazione per i motori di ricerca, ne so a pacchi? Non è un corso o un pezzo di carta che qualifica uno che si occupa di posizionamento nei motori di ricerca, ma l'esperienza che ha accumulato negli anni.