Localizzare geograficamente un indirizzo IP

Supponiamo di dover realizzare un sito e-commerce che in base alla nazione di provenienza dell’utente proponga il prezzo e la valuta corretta, o anche le offerte riservate alla sua area commercile. Per fare questo bisogna analizzare l’indirizzo ip dell’utente e confrontarlo con un database che raccoglie l’elenco di tutti i range di indizzi conosciuti e le nazioni a cui sono associati.

Dove reperirlo questo database? Ma soprattutto, che sbattimento tenerlo aggiornato! Stiamo parlando di una tabella con oltre 110 mila record che andrebbero aggiornati se non una volta a settimana almeno una volta al mese.

Per ovviare a questo, in rete esisto due progetti interessanti, che mettono a disposizione le loro API grautitamente: ipinfodb.com e hostip.info.
In particolare quest’ultimo è un progetto open source gestito da una community. Lo sto testando in questi giorni per verificarne la stabilità e l’attendibilità. Le prime impressioni sono positive.

Una precisazione è doverosa: cammuffare un indirizzo ip è un’operazione molto semplice utilizzando ad esempio un proxy, quindi questa è senza dubbio una soluzione blanda.

One thought on “Localizzare geograficamente un indirizzo IP

Rispondi