PEC: solo qualche giorno ancora per mettersi in regola (forse)

E’ stato prorogato di un mese l’obbligo per tutte le società, tranne quelle individuali, di dotarsi di una casella di Posta Elettronica Certificata. Se entro il mese di dicembre (il termine inizialmente era stato fissato per il 29 novembre) non comunicheranno l’indirizzo al Registro Imprese tenuto dalle Camere di commercio, saranno sanzionate con multe da 103 a 1032 euro.
Anche le società sono dunque tenute ad avere un indirizzo Pec per inviare e ricevere messaggi online con lo stesso valore legale di una raccomandata con avviso di ricevimento e potranno comunicare ufficialmente con le pubbliche amministrazioni.
Sembra che comunque sia stato chiesto alle Camere di Commercio di non applicare le sanzioni per tutto il 2012 perchè al 21 novembre scorso, risultava avessero comunicato il proprio indirizzo Pec 505.478 società, ossia solo il 36,5% del numero atteso.

Per ulteriori informazioni circa la PEC vi rimando a Wikipedia oppure potete contattarmi per una consulenza gratuita.

Rispondi